Connect with us

Hi, what are you looking for?

POLITICA USA

Marianne Williamson, la guru spirituale del self-help

Molto convinta che gli americani siano pronti ad avere una donna alla presidenza, scrittrice di 12 libri sulla spiritualità, si propone a tutti con l’obiettivo di sconfiggere Trump e di elevare il profilo morale ed etico del Paese.
Impegnata nel sociale, ha fondato nell’89 l’ente di beneficenza Project Angel Food, consegnando pasti a domicilio ai malati di Aids ed è la cofondatrice di “The Peace Alliance”, una campagna di sostegno della legislazione per istituire un Dipartimento di Pace degli Stati Uniti.
Una delle sue maggiori iniziative che avrebbe intenzione di attuare è quella di pagare 10 miliardi di dollari alla comunità afroamericana, per rimediare alla schiavitù loro imposta nel passato.

Età: 66 (in politica da 5 anni)

Sito web: www.marianne2020.com

Followship: twitter:2,61 mln          facebook: 764,154        instagram: 387,000

A chi piacerà: ad alcuni liberali bianchi e all’ élite costiere.

A chi no: elettori pragmatici, nazionalisti, centristi, da coloro che diffidano dei moderni movimenti spirituali.

Written By

Consulente di marketing digitale, docente alla IATH Academy e allo IED, è autore di 7 libri. È stato inviato di Vanity Fair alle elezioni USA dopo aver fatto il giro del mondo come Alex Anderson, il candidato fake alle presidenziali americane del 2016.

Articoli che potrebbero interessarti

POLITICA USA

Donald Trump e Joe Biden si sono sfidati su sei argomenti principali: Covid-19, questione razziale, condizione delle famiglie americane, cambiamento climatico, capacità di leadership...

POLITICA USA

Nella notte tra il 29 e il 30 settembre si è disputato a Cleveland, in Ohio, il primo dibattito fra i due candidati alla...

POLITICA USA

È stato definito come “il peggiore dibattito della storia”. E, questa storia, nasce 60 anni fa. Il dibattito fra Donald Trump e Joe Biden...

POLITICA USA

All’inizio della scorsa campagna elettorale Donald Trump non piaceva nemmeno a me, tant’è che grazie alla mia esperienza nei panni del candidato Alex Anderson...