Connect with us

Hi, what are you looking for?

Comunicazione

Trump e Biden si sfidano a Como: in arrivo la prima assoluta di «Lake Como Great Again», lo show dell’italiano che si candidò alla Casa Bianca

Prima di tutto è necessario un passo indietro. Nel 2016 Alessandro Nardone, dovendo lanciare il suo ultimo romanzo negli Stati Uniti, prima immaginò e poi mise in atto una strategia di social media marketing che assunse le sembianze di una vera e propria campagna elettorale per la conquista della Casa Bianca, che venne ripresa dai media di tutto il mondo.

Alex Anderson (questo il nome del suo alter ego) si materializzò e prese vita attraverso un sito internet e un profilo Twitter con i quali riuscì a convincere decine di migliaia di americani della sua reale esistenza, e che stesse davvero contendendo la nomination repubblicana a Donald Trump.

A un anno esatto dalla sempre più probabile “rivincita” tra l’ex presidente e Joe Biden, insieme al mental coach Francesco Fabiano, Alessandro Nardone ripercorrerà la storia di Alex analizzandone ogni sfaccettatura: dall’appoggio a Edward Snowden, al suo tour negli Stati Uniti come inviato di Vanity Fair, fino alle tecniche utilizzate per dare vita al “candidato della Rete”, raccontate anche attraverso una gallery dei tweet e dei messaggi più significativi (e anche divertenti) della prima campagna elettorale in cui un italiano, di fatto, si è candidato alla presidenza degli Usa.

Nardone e Fabiano sveleranno i segreti e le gaffes più divertenti della sfida tra Biden e Trump, accompagnando il pubblico in un viaggio nel cuore di quella che si preannuncia come la campagna elettorale più avvincente di tutti i tempi.

Non a caso, la scelta della location è ricaduta sull’Old America, il luogo ideale per concedersi una serata oltreoceano, senza muoversi da Como. L’evento si svolgerà la sera di venerdì 1 dicembre e sarà possibile partecipare solo previa prenotazione compilando il form a questo link.

Written By

è consulente di marketing strategico, keynote speaker e docente di branding e marketing digitale all’International Academy of Tourism and Hospitality. È stato inviato di «Vanity Fair» negli Stati Uniti per seguire Donald Trump, a Kiev per la campagna elettorale di Zelensky, collabora con diversi media ed è autore di 10 libri. Nel 2016, per promuovere la versione inglese de Il Predestinato ha inventato la sua finta candidatura alle primarie repubblicane sotto le mentite spoglie del protagonista del romanzo, il giovane Congressman Alex Anderson. Una case history di cui si sono occupati i principali network di tutto il mondo.

Advertisement Il Predestinato 2

Articoli che potrebbero interessarti

Comunicazione

Ho chiesto a Microsoft Copilot di raccontare la mia candidatura fake del 2016, ecco cosa ha scritto: Nel 2016, in piena campagna elettorale per...

POLITICA USA

Chiunque si ostini ad affermare che Haley sarebbe ancora in corsa ignora o finge di non sapere che il New Hampshire fosse, per lei,...

English

This is what the journalist, writer, and communication expert Alessandro Nardone, who gained worldwide fame during the 2016 American Presidential elections, says. “The Alex...

Newsroom

Parole, quelle di Trump, che tracciano i contorni di un’identità, che spronano a dare sempre il massimo, che ci indicano che una strada esiste...