Connect with us

Hi, what are you looking for?

POLITICA USA

Mike Gravel, si candida ma non per vincere!

L’ex senatore americano dell’Alaska è saltato in corsa l’8 aprile.
La campagna segna il suo ritorno alla politica nazionale dopo una pausa di oltre un decennio dopo la sua esecuzione nel 2008. (Prima di allora, non aveva ricoperto cariche pubbliche dal 1980, quando ha perso il seggio al Senato.)
l’obiettivo di Graver non è vincere, ma sfidare le opinioni dei centristi democratici sull’economia. “È ora di dar vita a qualche ondata di cambiamento”, dice in un video di YouTube.

Età: 88 (in politica da 56 anni)

Sito web: www.mikegravel.us

Slogan: The time has come

Followship: twitter: 75,100      facebook: 9,165      instagram: 8,713

A chi piacerà: ai democratici che spingono per l’anti-establishment e agli americani che vogliono che gli Stati Uniti escano dai conflitti stranieri.

 A chi no: Ai democratici che vogliono far partecipare il partito alle elezioni generali.

Written By

Consulente di marketing digitale, docente alla IATH Academy e allo IED, è autore di 7 libri. È stato inviato di Vanity Fair alle elezioni USA dopo aver fatto il giro del mondo come Alex Anderson, il candidato fake alle presidenziali americane del 2016.

Articoli che potrebbero interessarti

POLITICA USA

Donald Trump e Joe Biden si sono sfidati su sei argomenti principali: Covid-19, questione razziale, condizione delle famiglie americane, cambiamento climatico, capacità di leadership...

POLITICA USA

Nella notte tra il 29 e il 30 settembre si è disputato a Cleveland, in Ohio, il primo dibattito fra i due candidati alla...

POLITICA USA

È stato definito come “il peggiore dibattito della storia”. E, questa storia, nasce 60 anni fa. Il dibattito fra Donald Trump e Joe Biden...

POLITICA USA

All’inizio della scorsa campagna elettorale Donald Trump non piaceva nemmeno a me, tant’è che grazie alla mia esperienza nei panni del candidato Alex Anderson...