Connect with us

Hi, what are you looking for?

Rivoluzione digitale

Gli antenati digitali (2): Commodore 64

Produttore: Commodore
Modello : CBM-64
Data di lancio: Gennaio 1982
Paese di origine: USA

Fu immesso sul mercato due anni dopo il Commodore VIC-20 e venne venduto sino al fallimento della società. E’ stata, indubbiamente, la macchina più venduta nella storia dell’informatica, con circa 22 milioni di unità prodotte e vendute.

Come per il VIC-20, gli ingegneri di Commodore stavano lavorando sui chip audio e video per quello che sarebbe diventato lo stato dell’arte delle macchine arcade. Il progetto era guidato da Albert Charpentier, come in precedenza quello per il VIC-20, in più, però, ci fu la collaborazione anche di Bob Yannes, un geniale musicista al quale venne assegnato il compito di guidare il reparto audio.

A causa della diminuzione di vendite del VIC-20, Commodore decise di puntare tutto su un nuovo modello, il Commodore 64, appunto. Perciò, nell’autunno del 1981, iniziarono i lavori per un home computer innovativo, con 64 KB (da cui il nome) e che usava le parti più performanti dei suoi predecessori, cosi da ottimizzare il funzionamento della nuova macchina. Sfruttando le parti progettate per una macchina arcade adattabile, il nuovo sistema di Commodore vantava, però, capacità grafiche e audio di gran lunga superiori a qualsiasi altro home computer in commercio.

Per il dicembre del 1981 i componenti furono operativi e questo permise di assemblare 4 unità da presentare nel corso del Consumer Electronic Show del gennaio successivo. Il successo fu strepitoso e non cessò per molti anni, facendo del Commodore 64 una leggenda.

SPECIFICHE TECNICHE:
CPU: 6510
Velocità: 1MHz
RAM: 64KB
Caratteristiche: chip grafico VIC-II e sintetizzatore SID
Prezzo di lancio: 599 $

Written By

Consulente di marketing digitale, docente alla IATH Academy e allo IED, è autore di 7 libri. È stato inviato di Vanity Fair alle elezioni USA dopo aver fatto il giro del mondo come Alex Anderson, il candidato fake alle presidenziali americane del 2016.

Articoli che potrebbero interessarti

Innovazione

Durante il primo lockdown, in poche settimane, il digitale è diventato strumento essenziale per la sopravvivenza del commercio: lo confermano i top retailer italiani...

Innovazione

Amo immaginare il futuro, i tempi in cui non sarò più di questo mondo. Ogni tanto, magari, quando capito in un posto che mi...

Innovazione

Le parole contano eccome, nel bene e nel male: possono ispirarci, aprirci la mente, farci sognare oppure, talvolta, essere utilizzate per manipolarci. Ne ho...

Innovazione

Se finora ci siamo abituati a giocare ai videogiochi con i supporti fisici come le consolle e gli hardware, nel prossimo futuro diversi giochi...